Archivio per la categoria Secondi di carne

Rotolo di vitello farcito

Piatto semplice e gustoso


Ingredienti:

  • 1 fetta di vitello da 1 kg
  • 3 uova sode
  • asparagi
  • 150gr. di prosciutto cotto
  • fontina
  • Cipolla
  • Carota
  • Sedano
  • 1/2 bicchere di vino rosso
  • olio
  • sale

Procedimento:

Adagiare la fetta di vitello su una spianatoia e con il batticarne cercare di renderla più sottile e omogenea. Far cuocere gli asparagi  in un pò di acqua , lasciar raffreddate. Salare e farcire la carne con una strato di fontina uno di prosciutto cotto e in fine gli asparagi e il tuorlo delle uova macinati insieme.
Arrotolare e legare la carne con dello spago da cucina. Sistemare la carne in una pentola di acciaio e rosolare con olio  cipolla, sedano e carote,sfumando con il vino rosso. Una volta rosolato, coprire con l’acqua degli asparagi e far cuocere

 

Annunci

Lascia un commento

Polpette Svedesi.

INGREDIENTI

200 gr macinato di maiale
200 gr macinato di vitello
1 uovo
pane grattugiato
panna
burro
sale e pepe

per accompagnamento: salsina dell’ikea

In una terrina mettere un po’ di panna e due manciate di pane grattugiato.
Amalgamare bene il tutto e deve venire una crema morbida non deve essere ne troppo liquida ne diventare una pallina dura.
Aggiungere sale e pepe Rimescolare bene e aggiungere la carne macinata e 1 uovo, amalgamare il tutto.
Formare delle piccole polpettine con le mani bagnate.
Soffriggere le polpettine in una padella antiaderente dove avremo fatto fondere del burro (non si friggono nell’olio).
Le polpette per essere cotte devono prendere un bel colorino marroncino chiaro.
Servirle calde condite con la salsina alla panna dell’ikea.

Lascia un commento

Coniglio con spinaci

 
Ingredienti
1 coniglio
200 g. di spinaci
200 g. di patate
40 g. gherigli di noci
200 g. di pancetta
100 g. di petto di pollo
1 albume
40 g. di panna
un po di marsala
olio d’oliva
Procedimento:
Dissossare il coniglio,rivestirlo con gli spinaci cotti. Frullare il pollo,unire l’albume,la panna ed il marsala.Tagliare le patate in piccoli cubettio e saltateli in padella con l’olio.Unire al pollo aggiungete le noci,mescolare bene e spalmare sopra il coniglio,chiudere e avvolgere con la pancetta in fine chiudere bene con la certa stagnola.
 

Mettere in forno a 160° per 20 minuti, togliere la carta unire un po di olio e continuare la cottura.Togliere del forno,tagliare sottile e servire con gli spinaci.
 

Lascia un commento

Polpettone al forno

 
 
 
Il polpettone al forno è una tra le ricette napoletana
 


Polpettone al forno

Ingredienti per 6 persone:
250 g di carne di vitello macinata
250 gr di carne di maiale macinata
300 g di pane raffermo
100 g di prosciutto cotto
3 etti di fiordilatte o mozzarella
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
3 uova
1/2 bicchiere d’olio d’oliva
pepe, sale q.b.


Preparazione:
Fate ammollare il pane raffermo nel  latte freddo, strizzatelo bene e impastatelo a lungo insieme con la carne macinata, il parmigiano, due uova intere più un rosso, il sale e il pepe. Quando l’impasto è perfettamente omogeneo allargatelo su un piano e deponetevi al centro, la mozzarella e il prosciutto cotto.

Richiudete la carne in modo che il ripieno non fuoriesca in nessun modo, formando un grosso involtino.
Mettete il polpettone così preparato in una teglia da forno con olio e fate cuocere in forno preriscaldato a 180°per circa 20 minuti , fino a cottura completa. Servitelo caldo, con la mozzarella filante al momento del taglio, ma sarà buono anche freddo.

 
 

Lascia un commento

Tacchino ripieno

 

Finalmente un pò di tempo per inserire altre ricette che ho preparato per Natale,queta ricetta ha richiesto un pò di tempo ma ne valeva la pena perchè il tacchino è stato allevato da mio cognato con tanta cura.

Ingredienti e dosi per 8 persone (io ho dovuto triplicare)

·                        

·                          1 tacchino

·                          350 g di carne macinata

·                          350 g di salsiccia

·                          120 g di pane

·                          1/2 cipolla

·                          1 bicchierino di vino

·                          3 cucchiai di farina

·                          Sale

·                          Pepe

·                          3 cucchiai di prezzenolo

·                          1 bicchiere di panna

·                          1/2 bicchiere di brodo

·                          200 g di burro

Preparazione

Fate rosolare la carne, spellate la salsiccia e sminuzzatela, in un tegame con una noce di burro, a fuoco dolce fino a quando sarà ben dorata.
Aggiungete anche il pane, privato della crosta e sbriciolato, il sale necessario, una macinata di pepe e il prezzemolo tritato.
Bagnate il tutto con un bicchierino di vino bianco secco e mescolate con cura fino ad ottenere un composto omogeneo, infine incorporatevi un poco di panna.
Pulite il tacchino, lavatelo sotto l’acqua corrente e asciugatelo con della carta assorbente da cucina, quindi strofinatelo dentro e fuori con sale e pepe.
Inserite nella cavità addominale  il ripieno preparato, poi chiudete l’apertura cucendola con ago e filo da cucina.
Trasferite il tacchino in una teglia unta di burro, salatelo ancora un poco e fatelo cuocere nel forno preriscaldato (200 gradi) per due ore, bagnandolo spesso con del vino bianco secco.
A metà cottura, ponete nella teglia mezza cipolla pulita e tagliata a fettine sottili.
Mezz’ora prima del termine, mettete in una casseruola tre cucchiai del fondo di cottura, tre di farina e mezzo bicchiere di brodo.
Portate ad ebollizione a calore moderato, mescolando sempre con una frusta, regolate di sale e pepe e lasciate addensare, dopodichè togliete dal fuoco.
Servite la salsa così preparata insieme al tacchino.

2 commenti

Stinco di maiale al forno

ricette foto 091
 

Stinco di maiale al forno

Una ricetta invernale e assai saporita.
Qui in Irpinia non c’è una grande abitudine a cucinarlo anche se ora in qualche ristorante comincia a comparire nel menù,così quando ho voglia me lo cucino a casa.
Ottimo arrosto,la carne con la giusta cottura rimane morbida e succosa,l’importante è che non venga mai bucato con la forchetta quando si gira per rosolarlo a dovere.

Ingredienti.
3 stinchi .
Qualche rametto di rosmarino ,2-3 foglie di salvia,1 spicchio d’aglio,1 cipolla,1 carota,Olio, 1 noce di burro.
1 bicchiere di vino ,io ho usato del porto,però anche un bel rosso ci sta bene.

Prendete lo stinco lavatelo, asciugatelo,e sfregate la superfice con un misto di sale e pepe nero.
Mettetelo in un recipiente adatto con tutti gli odori un pò d’olio e il vino.
Coprite il contenitore con carta stagnola, e lasciate marinare per una nottata in frigo.
Poi tiratelo fuori dalla marinatura e rosolatelo in un tegame capiente con olio e burro,girandolo senza usare forchette in modo che i succhi della carne non fuoriescano.
Quando si è ben colorato,mettetelo in teglia da forno con tutta la marinata,coprite per la prima ora con stagnola per evitare che secchi e mettete in forno già caldo a 200°

 

PDVD_000

CIMG4916
Poi passata l’ora,  eliminate la stagnola e girandolo,2 3 volte, lasciate completare la cottura per altri 30 minuti.
CIMG4915
Non rimane che servire lo stinco col suo sughetto di cottura.
Come contorno potete abbinare delle patate al forno.

Buon appetito a tutti

Lascia un commento

Coniglio con peperoni

foto coniglio2

Bocconcini di coniglio ai peperoni

 
Tempo: 30′ dose per 4 persone polpa di coniglio, a bocconcini, g 450 – peperoncini verdi e rossi dolci – aglio – vino bianco secco – olio d’oliva – sale – pepe  
Rosolate brevemente in padella i bocconcini di coniglio , in un velo d’olio caldo. Aprite i peperoncini a metà, privateli dei semi, poi soffriggeteli in padella, con il conoglio, insieme ad 1 spicchio d’aglio fresco. Sfumate il soffritto con un dito di vino, foto coniglio1, salate, pepate, fate stufare il tutto coperto, a fuoco moderato, per 15′ poi servite

Lascia un commento