Archivio per marzo 2011

Corso di cucina


Ho preso parte al primo corso dallo Chef Guglielmo Ventre. Responsabile del CLUB HOUSE LA TARTARUGA
Della sua bravura nell’insegnare non avevo dubbi,e tra una ricetta e l’altra,nel’aria si infondono deliziosi e stuzzicanti profumini che ci stuzzicano l’appetito. Questi sono sole dei piccolo momenti insieme.

Annunci

Lascia un commento

Ravioli alla ricotta

ravioli alla ricotta fritti preparati per Carnevale

Ingredienti
400 gr. di farina
1 bicchierino di rum
5o gr. di strutto
2 uova
1 pizzico di zucchero
1 cucchiaio di sale
Se necessario un po’ di latte

250 gr. di ricotta 1 uovo
1/2 bustina di vaniglia
100 gr. salamino

Preparazione:
Impastate la farina con le uova, rum,latte, lo strutto, sale ed zucchero e lavorate l’impasto fino ad ottenere una pasta morbida. Lasciate riposare per circa trenta minuti e stendete una sfoglia sui cui metterete la ricotta, precedentemente lavorata con l’uovo,dei pezzetti di salamini e un pizzico di sale. A questo punto create dei fagottini e friggeteli in olio bollente.

Lascia un commento

Torta per nonna Dora


Per questa torta ho preparato un panettone al cioccolato :
3 uova
240g. di zucchero
250g. di farina
130g. di olio di semi
130g. di acqua
1 bicchierino di strega
1 bustina di lievito
30g.di cacao

farcita e ricoperta con panna.
In fine decorata con rose di pasta di zucchero fatta con : 450 di zucchero a velo,70g di miele,6g di gelatina in fogli,30g di acqua,16g di burro. Versare lo zucchero a velo nel robot e far girare solo con lo zucchero per togliere eventuali grumi. Sciogliere il miele. Dopo che i fogli di gelatina si siano ammorbiditi nei 30 g di acqua, scioglierli a bagnomaria aggiungere il mie sciolto il burro e mescolare fino a far amalgamare tutti gli ingredienti(non deve bollire) versare il composto sullo zucchero e far avviare il robot fino a quanto non si impasta trasferire sulla tavola e lavorarlo con poco zucchero subito si sentirà la consistenza morbida,pronta per modellare.

1 Commento