Archivio per ottobre 2010

Zucca

Devo ancora decidere come utilizzare questa zucca,un pò mi dispiace aprirla.

Annunci

Lascia un commento

Torta rosa

 

   

Da quando ho provato il pan di spagna di De Riso non lo cambio.  Ho montato 6 uova a temperatura ambiente con 180 grammi di zucchero per 10-12 minuti in una planetaria. Aggiunto 90 grammi di farina e 60 grammi di fecola setacciate, mescolando bene a mano con una spatola. Poi ho versato  il composto in una  teglia unta con burro e cosparsa di farina.  In forno a 170° per 30-35 minuti ,ho tagliato il pandispagna a metà per il lungo, rimesso la parte inferiore proprio nella teglia in cui era stato preparato, ho bagnato con liquore strega, poi spalmato con la crema pasticcera  – e poi con abbondanti fragoline di bosco. Ho coperto con la parte superiore del pandispagna rimasto, imbevendolo leggermente di liquore. In fine rivestita con pasta di zucchero preparata con: 450 di zucchero a velo,70g di miele,6g di gelatina in fogli,30g di acqua,16g di burro. Versare lo zucchero a velo nel robot e far girare solo con lo zucchero per togliere eventuali  grumi. Sciogliere il miele. Dopo che i fogli di gelatina si siano ammorbiditi nei 30 g di acqua, scioglierli a bagnomaria aggiungere il miele sciolto il burro e mescolare fino a far amalgamare tutti gli ingredienti(non deve bollire) versare il composto sullo zucchero e far avviare il robot fino a quanto non si impasta trasferire sulla tavola e lavorarlo con poco zucchero subito si sentirà la consistenza  morbida,pronta per modellare e colorare.In fine qualche fiocco di panna.

Lascia un commento

Fagiolini

 

 

Siamo ormai in outunno ma per fortuna con questi fagiolini possiamo ancora assaporare gli ultimi frutti dell’estate, godiamoci queta insalata

Ingredienti Insalata di fagiolini :

  • 300 gr di fagiolini
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio
  • sale
  • aceto
  • menta

Preparazione :

Pulite  i fagiolini togliendo le due estremità e poi lavateli in acqua fredda.

Prendete una pentola, riempitela di acqua, salatela e fate cuocere i vostri fagiolini.  Mentre si cuociono assaggiateli in modo da regolarvi con la cottura (A me  piacciono duri quindi li faccio cuocere  poco)

Quando saranno pronti, scolateli e fateli raffreddare.In fine condete con olio,aglioe menta.

Lascia un commento

Ciao mondo!!

Welcome to WordPress.com. This is your first post. Edit or delete it and start blogging!

1 Commento